Ultima modifica: 2 Dicembre 2018

D come…DISEGNO CON… E come…ECCOMI…giochi con il corpo

D come…DISEGNO CON la farina gialla e la polvere di orzo !!!!! Eh sì, alla scuola dell’infanzia “San Giuseppe” di Roveredo di Guà, il contenitore della farina gialla si è trasformato in una raccolta di opere d’arte… con l’aiuto del “DITO PITTORE” i bambini medi e grandi si sono divertiti a dar vita a fiori, soli, macchinette, sagome diverse a siglare un’espressività grafica che stupisce. La colla e il pennello, successivamente, hanno dato ai bambini la possibilità di creare sulla carta ciò che precedentemente la mente aveva creato.

I bambini piccoli invece hanno manipolato e fatto finta di…con imbuti, pentoline, contenitori vari e per poi creare delle luminose stelle…

Di sicuro effetto è stato dipingere con l’orzo, prima percepito a livello olfattivo e tattile…CHE CAPOLAVORI!!!

…Arriva la E come ECCOMI, a giocare con il corpo! Piccoli, medi e grandi, dopo aver svolto attività di osservazione, nomina e uso dei segmenti corporei, hanno riportato a livello grafico le conoscenze sperimentate.

Un momento qualificante dal punto di vista educativo-didattico è stato vissuto quando i bambini sono stati invitati dalle loro insegnanti di gruppo a verbalizzare le esperienze…la soddisfazione stampata sui loro visi ha rilevato la valenza del Progetto Annuale.

Alle prossime letterine !!!!!!